Lo sguardo felice sull’assenza

Simona Atzori è nata senza braccia, ma ha saputo trasformare il suo handicap in uno stimolo, realizzando i suoi sogni: dipingere e diventare una ballerina. Ha danzato con Roberto Bolle, ma da qualche anno racconta la propria esperienza nelle scuole, per associazioni o aziende, in programmi tv. Questo libro parla di diversità e di felicità.

“Perché ci identifichiamo sempre con quello che non abbiamo, invece di guardare quello che c’è? Spesso i limiti non sono reali, i limiti sono solo negli occhi di chi ci guarda. Dobbiamo fermarci in tempo, prima di diventare quello che gli altri si aspettano che siamo. È nostra responsabilità darci la forma che vogliamo, liberarci di un po’ di scuse e diventare chi vogliamo essere, manipolare la nostra esistenza perché ci assomigli. Non importa se hai le braccia o non le hai, se sei lunghissimo o alto un metro e un tappo, se sei bianco, nero, giallo o verde, se ci vedi o sei cieco o hai gli occhiali spessi così, se sei fragile o una roccia, se sei biondo o hai i capelli viola o il naso storto, se sei immobilizzato a terra o guardi il mondo dalle profondità più inesplorate del cielo. La diversità è ovunque, è l’unica cosa che ci accomuna tutti. Tutti siamo diversi, e meno male, altrimenti vivremmo in un mondo di formiche”. (da Cosa ti manca per essere felice?)

Atzori Simona, Cosa ti manca per essere felice? (Mondadori, 2011)

disponibile anche in ebook

www.simonarte.com

Advertisements

2 comments

  1. Pingback: Simona Atzori a Padova per i Giovani della Pace | Veneto blog

  2. Pingback: Simona Atzori a Padova per la Pace | Parole di Danza

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: