Scuole di Ballo di secolo in secolo

Saggio scuola di ballo Accademia Teatro alla scala_fotoDavide Aiello
Nel 2012 correva il genetliaco della Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli. Un anno dopo festeggia 200 anni la quasi coetanea Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano. L’Accademia Teatro alla Scala nasce infatti nel 1813 e giunge ai giorni nostri sotto la direzione Frédéric Olivieri. Il percorso accademico, della durata di 8 anni, si conclude con un diploma finale dalla duplice specializzazione in tecnica classica e danza moderno-contemporanea. In attesa di grandi festeggiamenti sarà possible vedere gli allievi della scuola sul palco del Teatro Strehler di Milano dal 28 aprile al 4 maggio.

Grandi eventi si preparano per un compleanno ancora più storico: i 300 anni della Scuola di Ballo dell’Opéra di Parigi. La prestigiosa istituzione viene create nel 1713 per volere di Luigi XIV, il Re Sole, e ancor oggi permane l’intento iniziale di “formare i danzatori e assicurarne la formazione professionale”. Direttrice dal 2004 Elisabeth Platel continua ad assicurare la trasmissione orale del sapere accademico, garantito dalla presenze di tre generazioni di insegnanti.

Tre grandi eventi celebreranno il trecentenario. Il 15 aprile un Gala riunirà eccezionalmente gli allievi della scuola con i danzatori del corpo di ballo. Il 17 e 18 aprile la scuola di ballo presenterà uno spettacolo per evocare l’evoluzione della scuola francese. Il 20 aprile Gala delle scuole di ballo storiche e prestigiose, tra cui sarà presente anche l’Accademia Teatro alla Scala con Gymnopédie di Roland Petit.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: