Una perla barocca in un guscio di petali

pearl_scapinoUn’immensa rosa bianca che si sfalda di minuto in minuto fino a perdere i suoi carnosi petali; un’atmosfera rarefatta che sfugge all’immobilità; ornamenti musicali a scandire profonde reverenze; ampie vesti che si squamano dei propri veli. È il contemporaneo barocco dello Scapino Ballet Rotterdam, compagnia olandese  fondata nel 1945, oggi (23 luglio 2014) a Bassano per Operaestate Festival Veneto con una prima nazionale.

[leggi la recensione su Sguardi di Danza @corriereveneto]

La compagnia Scapino Ballet Rotterdam ha regalato alla città di Bassano due interi giorni di poesia, interagendo con le sue iniziative e progetti. A cominciare da tre giorni di lezioni all’interno del progetto Dance for Health & Parkinson – di cui si possono trovare alcune avvincenti immagini nei link qui sotto – ad una suggestiva ambientazione dello spettacolo Pearl in Piazza della Libertà. Per i veri appassionati il coreografo Ed Wubbe ha tenuto anche una masterclass per danzatori, e ha rilasciato un’intervista sui suoi progetti futuri.

Il materiale video, suono e immagine è stato raccolto dal nuovo blog danzante ABCDance.
La compagnia è poi approdata a Bolzano Danza e al Mittelfest di Cividale del Friuli.

 

Ed WubbeDance for Health & Parkinson
Scapino Ballet in Bassano
Pearl masterclass
Intervista a Ed Wubbe

Advertisements

One comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: