Doppio debutto autunnale per Aterbaletto

Due debutti in un mese per Aterballetto con la versione intera del Don Q. di Eugenio Scigliano e la nuova produzione Upper-East-Side di Michele Di Stefano.

Don-Q-scigliano-aterballetto-A.AnceschiPrimo appuntamento il 17 ottobre al Teatro Valli di Reggio Emilia con la versione a serata del Don Q.-Don Quixote de la Mancha di Eugenio Scigliano. Un work-in-progress al quale il coreografo ha lavorato insieme alla compagnia, su musiche di Kimmo Pohjonen e melodie classiche spagnole. Un balletto intriso di poesia attraverso il quale il coreografo, empaticamente, si riflette nel famoso personaggio letterario e ne traduce lo spaesamento umano e la necessità di non abdicare ai propri ideali.

Aterballetto-in-prova-Upper-East-Side-di-Michele-Di-StefanoSecondo debutto per il contemporaneo Upper-East-Side del coreografo Michele Di Stefano, in scena il 22 ottobre in prima mondiale al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, sempre nell’ambito del Festival Aperto. Una creazione per nove danzatori sulle musiche di Lorenzo Bianchi Hoesch, dove il coreografo si confronta e crea per la prima volta per Aterballetto. La matematica della frase coreografica, la sua collocazione all’interno di un sistema, la sua riproducibilità sono il punto di partenza del lavoro di Di Stefano.
Il programma della serata, oltre a Upper-East-Side, prevede anche le coreografie Nude Anime di Valerio Longo e SENTieri di Philippe Kratz, entrambi danzatori e coreografi della Compagnia.

Info:      www.iteatri.re.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: