Vito Mazzeo, prova di splendida e incantevole eleganza

igone-de-jongh-and-vito-mazzeo
Orgogliosi e dubbiosi, ogni volta che si affronta una compagnia estera di eccellenza e si ritrova tra le sue più alte schiere un talento italiano. Rinfrancati nel riconoscere che la nostra serva Italia continui a generare baldi giovani che spiccano il volo dal doloroso ostello; perplessi nel constatare che questa nostra patria continui ad essere in gran tempesta e a non offrire lidi in cui approdare.

Di gala in gala è ora il momento di uno splendido danzatore calabro, Vito Mazzeo, classe 87, diplomatosi alla scuola di ballo del Teatro alla Scala con il massimo dei voti, primo ballerino del San Francisco Ballet e ora del Dutch National Ballet con cui si presenta al Teatro Salieri di Legnago, Verona, sabato 22 novembre.

[Scopri il programma della serata e leggi la recensione su Sguardi di Danza @corriereveneto]

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: