Chi ha paura di Virginia Woolf?

Extra Woolf Works
Una nuova produzione per il Royal Ballet, che esce dagli schemi dell’astrattismo del coreografo residente Wayne McGregor con Woolf Works, in scena dall’11 al 26 Maggio 2015 al Royal Opera House di Londra.

E straordinario anche il cast di Principal, a cominciare da Alessandra Ferri, 52 anni. Con lei, Sarah Lamb, Natalia Osipova, Melissa Hamilton, Akane Takada, Beatriz Stix-Brunell, Francesca Hayward, Federico Bonelli, Steven McRae, Edward Watson, Gary Avis, Tristan Dyer, Paul Kay, Eric Underwood e Matthew Ball.

Cosa ha affascinato il geometrico McGregor della scrittrice anglosassone Virginia Woolf? Dai suoi diari sappiamo che dal 1911 la Woolf frequentava i Ballets Russes di Diaghilev, affascinata soprattutto dalla ballerina Lydia Lopokova e dal balletto Les Noces di Bronislava Nijinska. Così McGregor ha voluto a sua volta tradurre in danza gli elementi narrativi che hanno influenzato la Woolf, da Mrs Dalloway a Orlando.

INFO: www.roh.org.uk

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: