Monthly Archives: July 2015

Roberto Bolle, verso l’Olimpo degli dei

Un grand jetè squarcia la densa atmosfera veronese. Semi nudo, lo scultoreo schiavo di Excelsior libra i suoi silenziosi muscoli guizzanti nell’afoso cielo estivo, affrancando la catarsi del pubblico areniano. Torna Roberto Bolle nell’Arena veronese, ma questa volta per elevarsi nei

Roberto Bolle, verso l’Olimpo degli dei

Un grand jetè squarcia la densa atmosfera veronese. Semi nudo, lo scultoreo schiavo di Excelsior libra i suoi silenziosi muscoli guizzanti nell’afoso cielo estivo, affrancando la catarsi del pubblico areniano. Torna Roberto Bolle nell’Arena veronese, ma questa volta per elevarsi nei

Rehearsing with Sharon Fridman | In Memoriam 2015

One of the hottest summer ever, one day to the première In Memoriam – after the end, almost 100 dancers and 300 choristers gathered together for one of the last rehearsal. It’s Sharon Fridman latest project for Bassano Operaestate festival,

Rehearsing with Sharon Fridman | In Memoriam 2015

One of the hottest summer ever, one day to the première In Memoriam – after the end, almost 100 dancers and 300 choristers gathered together for one of the last rehearsal. It’s Sharon Fridman latest project for Bassano Operaestate festival,

Improvising: from Carolyn Carlson to Sara Orselli

Long limbs, Finnish presence, and those piercing eyes that charm and seize your soul. Carolyn Carlson has the simplicity and generosity of all great people, no need to show off anything as their personality is so outstanding and involving that

Improvising: from Carolyn Carlson to Sara Orselli

Long limbs, Finnish presence, and those piercing eyes that charm and seize your soul. Carolyn Carlson has the simplicity and generosity of all great people, no need to show off anything as their personality is so outstanding and involving that

Legami e contrasti nei corpi della Batsheva

Tensione e vigore sciolti in un amalgama liquido di corpi e simboli. Il gesto incarna violenza e dolcezza, vibra di opposizioni battenti e rimandi calibrati. E come in un vortice scomposto e gassoso, il movimento  preciso sinuoso si staglia su

Legami e contrasti nei corpi della Batsheva

Tensione e vigore sciolti in un amalgama liquido di corpi e simboli. Il gesto incarna violenza e dolcezza, vibra di opposizioni battenti e rimandi calibrati. E come in un vortice scomposto e gassoso, il movimento  preciso sinuoso si staglia su

Viaggio iniziatico di Neumeier nella Terza Sinfonia di Mahler

Quando la rigorosa precisione travalica il tempo, si insinua nella musica, l’amplifica, ne vibra le note per restituirla ai dilatati sensi dello spettatore. Ci riesce l’ossessivo ed emotivo talento coreografico di John Neumeier, riproponendo la Terza Sinfonia di Gustav Mahler,

Viaggio iniziatico di Neumeier nella Terza Sinfonia di Mahler

Quando la rigorosa precisione travalica il tempo, si insinua nella musica, l’amplifica, ne vibra le note per restituirla ai dilatati sensi dello spettatore. Ci riesce l’ossessivo ed emotivo talento coreografico di John Neumeier, riproponendo la Terza Sinfonia di Gustav Mahler,

Da Carmen a Car Man, la seducente inversione noir di Matthew Bourne

“Welcome to… Harmony” non poteva meglio accogliere lo spettatore che con i suoni metallici di un’officina, accompagnati dall’energica visione di torniti bi/quadri-cipiti in una spettacolare doccia post-lavoro. E da eccellente affabulatore qual è il talento registico di Matthew Bourne, fornisce

Da Carmen a Car Man, la seducente inversione noir di Matthew Bourne

“Welcome to… Harmony” non poteva meglio accogliere lo spettatore che con i suoni metallici di un’officina, accompagnati dall’energica visione di torniti bi/quadri-cipiti in una spettacolare doccia post-lavoro. E da eccellente affabulatore qual è il talento registico di Matthew Bourne, fornisce

I mille colori dell’Estate Teatrale Veronese

L’Estate Teatrale Veronese giunge alla sua 67^ edizione con due mesi di appuntamenti di prosa e danza suddivisi tra la splendida cornice del Teatro Romano e il Teatro Camploy di Verona. La sezione danza si inaugura l’11 luglio con un Trittico

I mille colori dell’Estate Teatrale Veronese

L’Estate Teatrale Veronese giunge alla sua 67^ edizione con due mesi di appuntamenti di prosa e danza suddivisi tra la splendida cornice del Teatro Romano e il Teatro Camploy di Verona. La sezione danza si inaugura l’11 luglio con un Trittico