Estate Veronese, nel baluardo del Bardo

Romeo-e-Giulietta-Ballet-GeneveNel susseguirsi delle chiusure coreutiche, resistono nel nome di Shakespeare le concentrate e ridotte proposte dell’Estate Teatrale Veronese. Giunta alla 68^ edizione, l’estate veronese – dal 2 giugno al 20 agosto – prevede quest’anno sessantadue serate di spettacolo tra prosa, danza, musica e cinema.

Quattro gli appuntamenti in Corte Mercato Vecchio, con la danza contemporanea italiana
[scopri gli appuntamenti su Sguardi di Danza @corriereveneto]

Due grandi ritorni per la danza internazionale ospite al Teatro Romano: i Momix, dal 25 luglio al 6 agosto con Opus Cactus, avvincente e magico spettacolo di Moses Pendleton, andato in scena nel 2001 in prima europea proprio al Teatro Romano, che torna a Verona arricchito di un inedito omaggio a Shakespeare.
Conclude il 19 e 20 agosto il Ballet du Grand Théâtre de Genève con Romeo e Giulietta, coreografia di Joëlle Bouvier che sulle musiche di Prokofiev reinterpreta questo classico sospeso tra astrazione e narrazione.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: