La danza omaggia la sua memoria nella stagione del Teatro alla Fenice di Venezia

balanchine-mitchellLa danza è rara ospite al Teatro alla Fenice di Venezia, che compensa con frequenti ed interessanti conferenze ad ingresso libero nella splendida Sale Apollinee. Niente inviti nemmeno qui: ad idearle e curarle è nella maggior parte dei casi Franco Bolletta, responsabile artistico e organizzativo delle attività di danza della Fondazione. Peccato solo che questi incontri aperti al pubblico si tengano quasi sempre nei pomeriggi feriali, permettendo a pochi di poter assistere ad interessanti approfondimenti che spaziano dall’analisi coreografica a quella tematica, accompagnati da foto d’archivio e proiezioni video.

scopri le date su Sguardi di Danza @corriereveneto 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: