Due mesi di Parsons Dance in 22 teatri italiani

Tornano in Italia a grande richiesta gli atletici ed energici ballerini della Parsons Dance per una nuova tournèe di due mesi in ben ventidue teatri. La compagnia, nata dal genio creativo dell’eclettico coreografo David Parsons e del light designer Howell Binkley, è tra le poche realtà affermatesi sulla scena internazionale con successo sempre rinnovato per la sua danza atletica e vitale. Parsons Dance incarna la forza dirompente di una danza carica di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Un caposaldo della danza post-moderna che mixa tecniche e stili per ottenere effetti magici e teatrali, creativi e divertenti.
Nel programma del tour italiano 2017 non mancherà la celebre e richiestissima Caught – brano del 1982 che David Parsons creò per se stesso su musiche di Robert Fripp – interpretato anche dalla danzatrice italiana Elena D’Amario scoperta nel talent di Amici.

Tour in Italia 2017
• 18 febbraio – Civitanova Marche – Teatro Rossetti
• 20 febbraio – Bari – Teatro Team
• 22 febbraio – Genova – Politeama Genovese
• 23 febbraio – Biella – Teatro Sociale Villani
• 25 febbraio – Bergamo – Creberg Teatro
• 27 febbraio – Firenze – Teatro Verdi
• 1 marzo – Como – Teatro Sociale
• dal 2 al 5 marzo – Milano – Teatro degli Arcimboldi
• 7 marzo – Adria (RO) – Teatro Comunale
• 8 e 9 marzo – San Donà di Piave – Teatro Astra
• 10 marzo – Treviso – Teatro Comunale
• 11 marzo – Legnago – Teatro Salieri
• 12 marzo – Thiene (VI) – Teatro Comunale
• 13 marzo – Trieste – Teatro Rossetti
• dal 16 al 18 marzo – Venezia – Teatro Malibran
• 21 marzo – Parma – Teatro Regio
• 22 marzo – Lucca – Teatro del Giglio
• 23 marzo – Perugia – Teatro Morlacchi
• 24 e 25 marzo – Bologna – Teatro delle Celebrazioni
• 26 marzo – Torino – Teatro Colosseo
• 28 marzo – Cesena – Teatro Bonci
• dal 29 marzo al 2 aprile – Roma – Teatro Brancaccio

Programma 2017

Advertisements

One comment

  1. Pingback: Tour esaurito in Veneto per l’energica positività di Parsons Dance | Veneto blog

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: