La Tempesta di Aterballetto nelle incontaminate acque del Teatro Stabile del Veneto

Una Tempesta di emozioni malinconiche, scenografie mutanti, suoni acuti e tribali, tenuta insieme da intrecci di membra nervose. Un mondo magico, sospeso nel tempo, che si insinua nella stupita curiosità dello spettatore. Per la prima volta la danza entra dalla porta principale del Teatro Verdi di Padova venendo inserita dal direttore Massimo Ongaro nella nuova visione multidisciplinare dello Stabile del Veneto per la stagione 2018/2019, con sei repliche da mercoledì 12 a domenica 16 dicembre 2018.

L’arduo compito di conquistare il tradizionale pubblico viene affidato alla compagnia italiana più conosciuta e stimata in ambito internazionale, Aterballetto – Fondazione Nazionale della Danza, con la nuova Tempesta di Giuseppe Spota, che ha debuttato al Teatro Strehler di Milano nel giugno 2018, coprodotta dallo stesso Teatro Stabile insieme al CTB di Brescia.

Leggi la recensione su Sguardi di Danza @corriereveneto

Recensioni ATERBALLETTO:
2018
2015
2013

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: