Posts Tagged: aerowaves

La danza in parole | intervista ad Ingrid Berger Myhre

Si può rappresentare la danza in parole? La risposta nel nuovo lavoro di Ingrid Berger Myhre selezionato da Aerowaves 2018. via ABCDance blog Link alla videointervista sull’assolo BLANKS Link alla prima lezione tenuta per miniBmotion 2018

La danza in parole | intervista ad Ingrid Berger Myhre

Si può rappresentare la danza in parole? La risposta nel nuovo lavoro di Ingrid Berger Myhre selezionato da Aerowaves 2018. via ABCDance blog Link alla videointervista sull’assolo BLANKS Link alla prima lezione tenuta per miniBmotion 2018

Dove siamo? La risposta a Romaeuropa

Un viaggio lungo 100 giorni quello del 32mo Romaeuropa Festival, per raccontare le storie degli oltre trecento artisti ospiti attraverso una mappa tematica e narrativa che va oltre i soliti confini. Musica, teatro, danza, circo e arti visive lasciano spazio

Dove siamo? La risposta a Romaeuropa

Un viaggio lungo 100 giorni quello del 32mo Romaeuropa Festival, per raccontare le storie degli oltre trecento artisti ospiti attraverso una mappa tematica e narrativa che va oltre i soliti confini. Musica, teatro, danza, circo e arti visive lasciano spazio

The kinesiological research of Christos Papadopoulos

Elvedon flows forwards driven by precise rhythm and slinky, shifting movement patterns. A wrinkled harmony is created by six dancers as their vibrating bounces and subtle micro-movements build into a solid, but fluid whole image. Inspired by Virginia Woolf’s The Waves,

The kinesiological research of Christos Papadopoulos

Elvedon flows forwards driven by precise rhythm and slinky, shifting movement patterns. A wrinkled harmony is created by six dancers as their vibrating bounces and subtle micro-movements build into a solid, but fluid whole image. Inspired by Virginia Woolf’s The Waves,

Inizia Bmotion, danzando l’arte e sviluppando un pubblico critico

10 anni di sguardi sulla nuova scena contemporanea, è il grande traguardo di Bmotion 2016, la sezione off di Operaestate Festival Veneto, quest’anno in scena con la sezione Danza dal 25 al 28 agosto a Bassano del Grappa. Progetto di punta

Inizia Bmotion, danzando l’arte e sviluppando un pubblico critico

10 anni di sguardi sulla nuova scena contemporanea, è il grande traguardo di Bmotion 2016, la sezione off di Operaestate Festival Veneto, quest’anno in scena con la sezione Danza dal 25 al 28 agosto a Bassano del Grappa. Progetto di punta

Il corpo etico in estetica danzante: inizia Operaestate

36a edizione per Operaestate Festival Veneto, l’attesa iniziativa culturale che stupisce di anno in anno per la sua sorprendente capacità innovativa. Un festival di 90 giorni, che si snoda tra luglio e settembre a Bassano del Grappa e in tutta

Il corpo etico in estetica danzante: inizia Operaestate

36a edizione per Operaestate Festival Veneto, l’attesa iniziativa culturale che stupisce di anno in anno per la sua sorprendente capacità innovativa. Un festival di 90 giorni, che si snoda tra luglio e settembre a Bassano del Grappa e in tutta

Dan Canham’s vulnerable elegy

30 Cecil Street, by the English artist Dan Canham, is one of the works selected by the network Aerowaves and played during Bmotion Dance 2015 – Operaestate Festival. 30 Cecil Street began life in 2009 as a short dance film shot

Dan Canham’s vulnerable elegy

30 Cecil Street, by the English artist Dan Canham, is one of the works selected by the network Aerowaves and played during Bmotion Dance 2015 – Operaestate Festival. 30 Cecil Street began life in 2009 as a short dance film shot

A tutto workshop: cosa imparano i danzatori nell’estate bassanese

Manca pochissimo alla rassegna B.Motion Danza, la sezione contemporanea di Operaestate festival che attira ogni anno spettatori da tutta Italia, e che dedica ai danzatori sempre nuove possibilità di studiare, approfondire e conoscere nuovi stili e forme espressive, oltre alla

A tutto workshop: cosa imparano i danzatori nell’estate bassanese

Manca pochissimo alla rassegna B.Motion Danza, la sezione contemporanea di Operaestate festival che attira ogni anno spettatori da tutta Italia, e che dedica ai danzatori sempre nuove possibilità di studiare, approfondire e conoscere nuovi stili e forme espressive, oltre alla