Posts Tagged: Eleonora Abbagnato

Il Corsaro di José Carlos Martínez debutta al Teatro dell’Opera di Roma

«Il Corsaro è un grande impegno con il quale, dopo la Serata Jerome Robbins, si rientra nel grande repertorio classico. Una produzione che nasce qui al Teatro dell’Opera nel 2008 ma che oggi riluce di nuova vita grazie alla ricostruzione

Il Corsaro di José Carlos Martínez debutta al Teatro dell’Opera di Roma

«Il Corsaro è un grande impegno con il quale, dopo la Serata Jerome Robbins, si rientra nel grande repertorio classico. Una produzione che nasce qui al Teatro dell’Opera nel 2008 ma che oggi riluce di nuova vita grazie alla ricostruzione

Abbagnato e Puccini per OTB

Eleonora Abbagnato, Giacomo Puccini e Renzo Rosso: la danza, la musica e l’imprenditoria uniti dalla lotta per le disuguaglianze sociali sul palco del Teatro Comunale di Vicenza, domenica 2 giugno alle ore 19. Un evento di incontro, attraverso la parola,

Abbagnato e Puccini per OTB

Eleonora Abbagnato, Giacomo Puccini e Renzo Rosso: la danza, la musica e l’imprenditoria uniti dalla lotta per le disuguaglianze sociali sul palco del Teatro Comunale di Vicenza, domenica 2 giugno alle ore 19. Un evento di incontro, attraverso la parola,

Sergei Polunin inaugura ParmaDanza 2018

Grandi nomi quelli della prestigiosa stagione di danza del Teatro Regio di Parma – ParmaDanza 2018 – a cominciare dall’inaugurazione, sabato 3 febbraio, con il Project Polunin. Una prima nazionale che vedrà in scena il dannato principal dancer del Royal Ballet in

Sergei Polunin inaugura ParmaDanza 2018

Grandi nomi quelli della prestigiosa stagione di danza del Teatro Regio di Parma – ParmaDanza 2018 – a cominciare dall’inaugurazione, sabato 3 febbraio, con il Project Polunin. Una prima nazionale che vedrà in scena il dannato principal dancer del Royal Ballet in

Opera di Roma, collezione balletto 2017/2018

Una sorprendente prima mondiale, un’avvincente storia d’amore e un eccitante trittico contemporaneo per la prima volta in scena al Teatro Costanzi, una memorabile serata tutta francese e due straordinarie riprese, tracciano la nuova stagione di balletto 2017-18 del Teatro dell’Opera

Opera di Roma, collezione balletto 2017/2018

Una sorprendente prima mondiale, un’avvincente storia d’amore e un eccitante trittico contemporaneo per la prima volta in scena al Teatro Costanzi, una memorabile serata tutta francese e due straordinarie riprese, tracciano la nuova stagione di balletto 2017-18 del Teatro dell’Opera

Che la danza cominci!

1 luglio 2017 è andato in onda il servizio di TG2 dossier Che la danza cominci! sulle realtà coreutiche dei principali teatri italiani. Servizi sul Teatro alla Scala di Milano, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Teatro

Che la danza cominci!

1 luglio 2017 è andato in onda il servizio di TG2 dossier Che la danza cominci! sulle realtà coreutiche dei principali teatri italiani. Servizi sul Teatro alla Scala di Milano, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Teatro

Jean-Guillaume Bart, nuovo filosofo del balletto

«La gamma di colori della danza classica è infinita come l’accento che ogni tipo di passi deve avere». Intenzione pienamente riuscita quella di Jean-Guillaume Bart nel suo nuovo allestimento (febbraio 2017) de La Bella Addormentata per il Corpo di Ballo

Jean-Guillaume Bart, nuovo filosofo del balletto

«La gamma di colori della danza classica è infinita come l’accento che ogni tipo di passi deve avere». Intenzione pienamente riuscita quella di Jean-Guillaume Bart nel suo nuovo allestimento (febbraio 2017) de La Bella Addormentata per il Corpo di Ballo

Trittico, l’Opera di Roma sfida l’evoluzione contemporanea della danza

Trittico in evoluzione storica per provocare l’animo contemporaneo del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Robbins, Preljocaj, Ekman, tre nomi che si sostengono da soli, riuniti in una serata condita di ironia, sacralità e sorpresa. I lavori sono

Trittico, l’Opera di Roma sfida l’evoluzione contemporanea della danza

Trittico in evoluzione storica per provocare l’animo contemporaneo del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Robbins, Preljocaj, Ekman, tre nomi che si sostengono da soli, riuniti in una serata condita di ironia, sacralità e sorpresa. I lavori sono