Posts Tagged: Micha Van Hoecke

per l’alto mare aperto… Trent’anni di Festival

Ravenna Festival 2019 – XXX EDIZIONE 5 giugno – 16 luglio | 1-10 novembre comunicato stampa – Ravenna crocevia di popoli, città d’acqua adriatica e mediterranea, pellegrina e straniera: è un tema che il Festival non ha mai cessato di

per l’alto mare aperto… Trent’anni di Festival

Ravenna Festival 2019 – XXX EDIZIONE 5 giugno – 16 luglio | 1-10 novembre comunicato stampa – Ravenna crocevia di popoli, città d’acqua adriatica e mediterranea, pellegrina e straniera: è un tema che il Festival non ha mai cessato di

Da Pierino al Lupo, riemerge Micha van Hoecke in uno spaccato di storia della danza

Pierino e il Lupo, il compendio della favola, popolata di animali e incorniciata da una morale. Prokofiev la scrisse nel 1936, per narratore e orchestra. Oggi ritorna, nelle mani di Micha van Hoecke, magico narratore con un’orchestra di personaggi d’eccezione,

Da Pierino al Lupo, riemerge Micha van Hoecke in uno spaccato di storia della danza

Pierino e il Lupo, il compendio della favola, popolata di animali e incorniciata da una morale. Prokofiev la scrisse nel 1936, per narratore e orchestra. Oggi ritorna, nelle mani di Micha van Hoecke, magico narratore con un’orchestra di personaggi d’eccezione,

AcquiDanza 2017 premia la poetica genialità di Micha van Hoecke

«A Micha van Hoecke, uomo di teatro e artista internazionale, alla continua ricerca della poesia». Venerdì 14 luglio, dopo lo spettacolo Pensieri dell’anima | ritratto di Micha van Hoecke, all’interno della 34ma edizione del festival Acqui in Palcoscenico 2017, il

AcquiDanza 2017 premia la poetica genialità di Micha van Hoecke

«A Micha van Hoecke, uomo di teatro e artista internazionale, alla continua ricerca della poesia». Venerdì 14 luglio, dopo lo spettacolo Pensieri dell’anima | ritratto di Micha van Hoecke, all’interno della 34ma edizione del festival Acqui in Palcoscenico 2017, il

Eccellenza ravennate, oltre i due mondi

Non delude mai la programmazione di Ravenna Festival, finestra sul mondo, sulla storia della danza, gli intrecci culturali, la contaminazione artistica. Il musical del 2016 è Mandela Trilogy, regia e libretto Michael Williams (9/12 giugno), uno spettacolo che rappresenta il

Eccellenza ravennate, oltre i due mondi

Non delude mai la programmazione di Ravenna Festival, finestra sul mondo, sulla storia della danza, gli intrecci culturali, la contaminazione artistica. Il musical del 2016 è Mandela Trilogy, regia e libretto Michael Williams (9/12 giugno), uno spettacolo che rappresenta il

Moda e Arte firmano l’ultimo dittico al Teatro dell’Opera di Roma

Un dittico di balletti debutta al Teatro dell’Opera di Roma, Le chant du rossignol e Carmina Burana, diretti dal maestro d’orchestra David Coleman e dal maestro del coro Roberto Gabbiani. Dal 14 al 20 febbraio il dittico di danza su

Moda e Arte firmano l’ultimo dittico al Teatro dell’Opera di Roma

Un dittico di balletti debutta al Teatro dell’Opera di Roma, Le chant du rossignol e Carmina Burana, diretti dal maestro d’orchestra David Coleman e dal maestro del coro Roberto Gabbiani. Dal 14 al 20 febbraio il dittico di danza su

Verdi e la nostalgia di un’epoca

Le ballabili di Verdi, la storia italiana, la necessità dell’arte. Ci voleva lo sguardo totale di Micha van Hoecke (direttore del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma) per allestire uno spettacolo di danza sulle opere verdiane e renderlo delicato e

Verdi e la nostalgia di un’epoca

Le ballabili di Verdi, la storia italiana, la necessità dell’arte. Ci voleva lo sguardo totale di Micha van Hoecke (direttore del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma) per allestire uno spettacolo di danza sulle opere verdiane e renderlo delicato e

Alessandra Celentano madrina e coreografa dei suoi Amici

Si conclude con un Gran Galà di Danza la decima di edizione del festival “Lasciateci sognare…”, portando al Gran Teatro Geox di Padova dieci danzatori amati dai giovani, e Alessandra Celentano madrina eccezionale della serata. [segui il link per scoprire chi sarà presente alla serata: http://venetoblog.corrieredelveneto.corriere.it/2013/12/11/alessandra-celentano-madrina-e-coreografa-dei-suoi-amici/%5D

Alessandra Celentano madrina e coreografa dei suoi Amici

Si conclude con un Gran Galà di Danza la decima di edizione del festival “Lasciateci sognare…”, portando al Gran Teatro Geox di Padova dieci danzatori amati dai giovani, e Alessandra Celentano madrina eccezionale della serata. [segui il link per scoprire chi sarà presente alla serata: http://venetoblog.corrieredelveneto.corriere.it/2013/12/11/alessandra-celentano-madrina-e-coreografa-dei-suoi-amici/%5D