Posts Tagged: narodni divadlo

L’ironia aspra e incantata dello Slovanský Temperament

Movimenti spezzati eppure lineari, una naturalezza costruita sugli scompensi, sonorità aspre mescolate alle melodie ironiche dei classici boemi e russi. C’è un’istantanea instabile della ‘slavitudine’ nell’accostamento che il Národní Divadlo di Praga propone in Slovanský Temperament. Commissionate dal nuovo direttore

L’ironia aspra e incantata dello Slovanský Temperament

Movimenti spezzati eppure lineari, una naturalezza costruita sugli scompensi, sonorità aspre mescolate alle melodie ironiche dei classici boemi e russi. C’è un’istantanea instabile della ‘slavitudine’ nell’accostamento che il Národní Divadlo di Praga propone in Slovanský Temperament. Commissionate dal nuovo direttore

Le coreografie epistolari di Valmont

È nata da una sfida affascinante, prima schivata e poi accolta e portata a compimento, la costruzione di Valmont imbastita dal coreografo ceco Libor Vaculík per Národní divadlo.

Le coreografie epistolari di Valmont

È nata da una sfida affascinante, prima schivata e poi accolta e portata a compimento, la costruzione di Valmont imbastita dal coreografo ceco Libor Vaculík per Národní divadlo.

Torres riporta all’integrale La Bayadère per il Národní divadlo

Opera antica quanto il romanticismo che ne pervade il plot, le scene, la stessa ambientazione in un’India irreale ed esotizzante, La Bayadère disegnata da Marius Petipa sulle musiche di Ludwig Minkus è stata oggetto di riprese che ne hanno segnato

Torres riporta all’integrale La Bayadère per il Národní divadlo

Opera antica quanto il romanticismo che ne pervade il plot, le scene, la stessa ambientazione in un’India irreale ed esotizzante, La Bayadère disegnata da Marius Petipa sulle musiche di Ludwig Minkus è stata oggetto di riprese che ne hanno segnato

Le “cicatrici” di Cunningham 50 anni dopo

Praga, anni Sessanta. Danza significa balletto, repertorio Vaganova che significa tradizione e soprattutto certezza – per paradosso un baluardo del conservatorismo socialista che affonda le radici nel tempo zarista. In questo mondo ufficialmente statico irrompe (clandestinamente) un americano che passerà

Le “cicatrici” di Cunningham 50 anni dopo

Praga, anni Sessanta. Danza significa balletto, repertorio Vaganova che significa tradizione e soprattutto certezza – per paradosso un baluardo del conservatorismo socialista che affonda le radici nel tempo zarista. In questo mondo ufficialmente statico irrompe (clandestinamente) un americano che passerà

La maturità di Zouska illumina Anna Karenina

Praga CZ – Una partitura coreografica fortemente narrativa e una marcata inflessione melodrammatica caratterizzano la rilettura di Anna Karenina diretta da Libor Vaculík con il Balletto del Teatro J.K. Tyla a Plzen. Il coreografo ceco articola il movimento incrociando una

La maturità di Zouska illumina Anna Karenina

Praga CZ – Una partitura coreografica fortemente narrativa e una marcata inflessione melodrammatica caratterizzano la rilettura di Anna Karenina diretta da Libor Vaculík con il Balletto del Teatro J.K. Tyla a Plzen. Il coreografo ceco articola il movimento incrociando una