Posts Tagged: Natalia Osipova

Chi ha paura di Virginia Woolf?

Una nuova produzione per il Royal Ballet, che esce dagli schemi dell’astrattismo del coreografo residente Wayne McGregor con Woolf Works, in scena dall’11 al 26 Maggio 2015 al Royal Opera House di Londra. E straordinario anche il cast di Principal,

Chi ha paura di Virginia Woolf?

Una nuova produzione per il Royal Ballet, che esce dagli schemi dell’astrattismo del coreografo residente Wayne McGregor con Woolf Works, in scena dall’11 al 26 Maggio 2015 al Royal Opera House di Londra. E straordinario anche il cast di Principal,

In edicola venti capolavori della danza

Splendida iniziativa di Corriere della Sera che in collaborazione con Classica HD presenta I capolavori della Danza, una collezione di venti DVD e libretto per scoprire le migliori coreografie, artisti e coreografi di una magica e affascinante arte in continua

In edicola venti capolavori della danza

Splendida iniziativa di Corriere della Sera che in collaborazione con Classica HD presenta I capolavori della Danza, una collezione di venti DVD e libretto per scoprire le migliori coreografie, artisti e coreografi di una magica e affascinante arte in continua

A Bruxelles le costellazioni della danza

I Gala di Danza sono splendide pericolose vetrine fashion. C’è l’assaggio delle collezione, che ti invoglia a vedere l’intero balletto, ma ci si aspetta che il capo esposto sia il migliore per stile, sartoria e abbinamenti. Accostare la danza alla

A Bruxelles le costellazioni della danza

I Gala di Danza sono splendide pericolose vetrine fashion. C’è l’assaggio delle collezione, che ti invoglia a vedere l’intero balletto, ma ci si aspetta che il capo esposto sia il migliore per stile, sartoria e abbinamenti. Accostare la danza alla

Le stelle del mondo per una notte sotto il cielo di Bruxelles

Bruxelles farà risplendere le stelle del mondo per la seconda edizione di La Nuit des Etoiles che si terrà il 22 Marzo 2014 al Cirque Royal grazie a D&D Art Productions. Molti gli esponenti del Royal Ballet – da Natalia

Le stelle del mondo per una notte sotto il cielo di Bruxelles

Bruxelles farà risplendere le stelle del mondo per la seconda edizione di La Nuit des Etoiles che si terrà il 22 Marzo 2014 al Cirque Royal grazie a D&D Art Productions. Molti gli esponenti del Royal Ballet – da Natalia

Gli otto debutti di Manon

Torna Manon secondo MacMillan al Teatro alla Scala di Milano, in scena dal 7 al 15 novembre con la sua storia travolgente e intensa. Eccellente esempio di creatività nella fusione di tradizione e spirito innovativo, affascinerà il pubblico scaligero con

Gli otto debutti di Manon

Torna Manon secondo MacMillan al Teatro alla Scala di Milano, in scena dal 7 al 15 novembre con la sua storia travolgente e intensa. Eccellente esempio di creatività nella fusione di tradizione e spirito innovativo, affascinerà il pubblico scaligero con

Dietro le quinte con il Royal Ballet

Cinque anni di scatti nel nuovo libro fotografico del ballerino Andrej Uspenski Andrej Uspenski, ballerino al Royal Ballet,  ha recentemente pubblicato un libro di fotografie che offre uno squarcio intimo nella vita quotidiana della Compagnia. Dancers: Behind the Scenes with

Dietro le quinte con il Royal Ballet

Cinque anni di scatti nel nuovo libro fotografico del ballerino Andrej Uspenski Andrej Uspenski, ballerino al Royal Ballet,  ha recentemente pubblicato un libro di fotografie che offre uno squarcio intimo nella vita quotidiana della Compagnia. Dancers: Behind the Scenes with

La bellezza dolce e oscura di Notre-Dame

Vedere Roberto Bolle ingobbito e deforme tra  gitani vestiti Yves Saint-Laurent e saper tuttavia rendere l’ottusa oscurità medievale è frutto solo della maestria coreografica di Roland Petit. Accade in Notre-Dame de Paris, la sua prima creazione per l’Opéra di Parigi

La bellezza dolce e oscura di Notre-Dame

Vedere Roberto Bolle ingobbito e deforme tra  gitani vestiti Yves Saint-Laurent e saper tuttavia rendere l’ottusa oscurità medievale è frutto solo della maestria coreografica di Roland Petit. Accade in Notre-Dame de Paris, la sua prima creazione per l’Opéra di Parigi