Posts Tagged: naturalis labor

Lasciate che Padova sogni la danza

XIV Edizione del Festival internazionale di danza LASCIATECI SOGNARE organizzato dall’Associazione La Sfera Danza di Padova, con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi. Un programma di cultura e spettacoli dal vivo, in scena dal 30 settembre al 26 novembre 2017, che vedrà

Lasciate che Padova sogni la danza

XIV Edizione del Festival internazionale di danza LASCIATECI SOGNARE organizzato dall’Associazione La Sfera Danza di Padova, con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi. Un programma di cultura e spettacoli dal vivo, in scena dal 30 settembre al 26 novembre 2017, che vedrà

Lovers, gli amanti shakespeariani si intrecciano nella Basilica Palladiana

Uno spettacolo itinerante che prende vita nel contesto architettonico dellaBasilica Palladiana per celebrare gli amanti shakespeariani, da Romeo e Giulietta ad Amleto e Ofelia, Otello e Desdemona, Bassanio e Porzia. Lovers – in prima assoluta venerdì 30 settembre, repliche sabato

Lovers, gli amanti shakespeariani si intrecciano nella Basilica Palladiana

Uno spettacolo itinerante che prende vita nel contesto architettonico dellaBasilica Palladiana per celebrare gli amanti shakespeariani, da Romeo e Giulietta ad Amleto e Ofelia, Otello e Desdemona, Bassanio e Porzia. Lovers – in prima assoluta venerdì 30 settembre, repliche sabato

L’evoluzione in danza del Teatro Stabile del Veneto

Dopo anni di sporadiche compagnie e centellinati spazi danzati, il Teatro Stabile del Veneto, divenuto Teatro Nazionale, spalanca letteralmente le porte alla Danza con un’intera rassegna, EVOLUZIONI, 18 spettacoli tra le sedi di Padova, Venezia e Verona, dall’8 dicembre 2015 al

L’evoluzione in danza del Teatro Stabile del Veneto

Dopo anni di sporadiche compagnie e centellinati spazi danzati, il Teatro Stabile del Veneto, divenuto Teatro Nazionale, spalanca letteralmente le porte alla Danza con un’intera rassegna, EVOLUZIONI, 18 spettacoli tra le sedi di Padova, Venezia e Verona, dall’8 dicembre 2015 al

Lo scorcio italiano di NID Platform 2015

Terza edizione NID 2015, la Nuova piattaforma della Danza Italiana, quest’anno in concomitanza con l’EXPO, a Brescia dall’8 all’11 ottobre 2015. Quattro giorni per presentare le diciassette produzioni coreografiche che rappresentano al meglio la creatività e professionalità italiana in ambito

Lo scorcio italiano di NID Platform 2015

Terza edizione NID 2015, la Nuova piattaforma della Danza Italiana, quest’anno in concomitanza con l’EXPO, a Brescia dall’8 all’11 ottobre 2015. Quattro giorni per presentare le diciassette produzioni coreografiche che rappresentano al meglio la creatività e professionalità italiana in ambito

Parte l’EXPO e a Bergamo il cibo contamina la danza

Al via venerdì 15 maggio la 27ª edizione di Festival Danza Estate 2015, appuntamento dedicato alle arti performative che fino a domenica 5 luglio proporrà a Bergamo, nella splendida cornice del Teatro Sociale di Città Alta e in diversi spazi

Parte l’EXPO e a Bergamo il cibo contamina la danza

Al via venerdì 15 maggio la 27ª edizione di Festival Danza Estate 2015, appuntamento dedicato alle arti performative che fino a domenica 5 luglio proporrà a Bergamo, nella splendida cornice del Teatro Sociale di Città Alta e in diversi spazi

Romeo e Giulietta a ritmo di tango

Romeo e Giulietta perpetrano l’immortalità del loro sfortunato amore in continue rivisitazioni cinematografiche, teatrali e danzanti. Quest’anno il coreografo Luciano Padovani ha creato il suo Romeo y Julieta, intrecciando la danza con i ritmi del tango, portando il dramma all’incrocio dei

Romeo e Giulietta a ritmo di tango

Romeo e Giulietta perpetrano l’immortalità del loro sfortunato amore in continue rivisitazioni cinematografiche, teatrali e danzanti. Quest’anno il coreografo Luciano Padovani ha creato il suo Romeo y Julieta, intrecciando la danza con i ritmi del tango, portando il dramma all’incrocio dei

Operaestate Festival si diffonde tra le città venete per raccontare la nuova realtà

Resiste ma perde di intensità l’attesa programmazione di Operaestate Festival, giunta alla sua XXXIII edizione. Un festival diffuso che inizia il 30 giugno e coinvolge fino a settembre ben 38 città del Veneto con più di 300 produzioni che spaziano

Operaestate Festival si diffonde tra le città venete per raccontare la nuova realtà

Resiste ma perde di intensità l’attesa programmazione di Operaestate Festival, giunta alla sua XXXIII edizione. Un festival diffuso che inizia il 30 giugno e coinvolge fino a settembre ben 38 città del Veneto con più di 300 produzioni che spaziano