Posts Tagged: operaestate

Lo spettacolare viaggio di Operaestate

Operaestate, viaggio spettacolare alla sua 37ma rinascita, sia come naturale ciclo estivo che come rinnovamento che ricerca il nuovo, del tutto in linea con il nuovo corso ministeriale che ha collocato Operaestate tra i tre festival multidisciplinari italiani meglio valutati.

Lo spettacolare viaggio di Operaestate

Operaestate, viaggio spettacolare alla sua 37ma rinascita, sia come naturale ciclo estivo che come rinnovamento che ricerca il nuovo, del tutto in linea con il nuovo corso ministeriale che ha collocato Operaestate tra i tre festival multidisciplinari italiani meglio valutati.

DANCE (ex)inCLUSIVE, fare comunità attraverso la danza

Torna DANCE (ex)inCLUSIVE, due giornate aperte – il 31 marzo e il 1 aprile a Bassano del Grappa – che prevedono classi, workshop, performance e una tavola rotonda dedicate alla danza come leva per l’inclusione sociale. Le attività inizieranno venerdì

DANCE (ex)inCLUSIVE, fare comunità attraverso la danza

Torna DANCE (ex)inCLUSIVE, due giornate aperte – il 31 marzo e il 1 aprile a Bassano del Grappa – che prevedono classi, workshop, performance e una tavola rotonda dedicate alla danza come leva per l’inclusione sociale. Le attività inizieranno venerdì

DANCE MAKERS, il nuovo progetto per formare inserire e sviluppare i danzatori

È una fucina continua Operaestate Festival Veneto, tra progetti, laboratori, workshop, sharing, e dopo aver dato largo spazio al pubblico e alla sua voce critica, ora investe sulla formazione dei danzatori. La nuova sfida si chiama DANCE MAKERS, un percorso

DANCE MAKERS, il nuovo progetto per formare inserire e sviluppare i danzatori

È una fucina continua Operaestate Festival Veneto, tra progetti, laboratori, workshop, sharing, e dopo aver dato largo spazio al pubblico e alla sua voce critica, ora investe sulla formazione dei danzatori. La nuova sfida si chiama DANCE MAKERS, un percorso

Figure a Sea and free your cells

Figure a Sea, choreography by Deborah Hay, is the last challenge of the Swedish company Cullberg Ballet. The new creation brings together 21 dancers in an artistic master meeting between some of the performing arts finest: the choreographer Deborah Hay

Figure a Sea and free your cells

Figure a Sea, choreography by Deborah Hay, is the last challenge of the Swedish company Cullberg Ballet. The new creation brings together 21 dancers in an artistic master meeting between some of the performing arts finest: the choreographer Deborah Hay

Inizia Bmotion, danzando l’arte e sviluppando un pubblico critico

10 anni di sguardi sulla nuova scena contemporanea, è il grande traguardo di Bmotion 2016, la sezione off di Operaestate Festival Veneto, quest’anno in scena con la sezione Danza dal 25 al 28 agosto a Bassano del Grappa. Progetto di punta

Inizia Bmotion, danzando l’arte e sviluppando un pubblico critico

10 anni di sguardi sulla nuova scena contemporanea, è il grande traguardo di Bmotion 2016, la sezione off di Operaestate Festival Veneto, quest’anno in scena con la sezione Danza dal 25 al 28 agosto a Bassano del Grappa. Progetto di punta

Il corpo etico in estetica danzante: inizia Operaestate

36a edizione per Operaestate Festival Veneto, l’attesa iniziativa culturale che stupisce di anno in anno per la sua sorprendente capacità innovativa. Un festival di 90 giorni, che si snoda tra luglio e settembre a Bassano del Grappa e in tutta

Il corpo etico in estetica danzante: inizia Operaestate

36a edizione per Operaestate Festival Veneto, l’attesa iniziativa culturale che stupisce di anno in anno per la sua sorprendente capacità innovativa. Un festival di 90 giorni, che si snoda tra luglio e settembre a Bassano del Grappa e in tutta

L’Odissea danzata che tesse il caos

Dodici danzatori fanno rivivere l’epopea di Odisseo facendosi carico di tutti i personaggi, che vengono amplificati e riverberati nei gesti e nelle immagini. È Weaving Chaos, l’Odissea danzata di Tania Carvalho, in prima nazionale martedì 18 agosto alle ore 21 al Teatro

L’Odissea danzata che tesse il caos

Dodici danzatori fanno rivivere l’epopea di Odisseo facendosi carico di tutti i personaggi, che vengono amplificati e riverberati nei gesti e nelle immagini. È Weaving Chaos, l’Odissea danzata di Tania Carvalho, in prima nazionale martedì 18 agosto alle ore 21 al Teatro