Posts Tagged: Aterballetto

Bach: oscura e luminosa proiezione danzante

Un progetto su Bach, un progetto che stempera, sospende, amplifica le note virtuosistiche del compositore proiettandovi danza e scomposizione umana. Uno degli ultimi lavori di Aterballetto che torna, con il dittico di Bach Project, all’espressione più profonda, intima e viscerale della danza,

Bach: oscura e luminosa proiezione danzante

Un progetto su Bach, un progetto che stempera, sospende, amplifica le note virtuosistiche del compositore proiettandovi danza e scomposizione umana. Uno degli ultimi lavori di Aterballetto che torna, con il dittico di Bach Project, all’espressione più profonda, intima e viscerale della danza,

Tifo entusiasta in nome di Marika Besobrasova

Giovanissime danzatrici (e qualche danzatore) in body e calzamaglia incitano, sostengono, esultano al dispiegarsi di aplomb, pirouette, grandi salti, ma anche per l’emozione di una sincronia o di un braccio armoniosamente sospeso. Si chiede silenzio in sala, ma fa sorridere

Tifo entusiasta in nome di Marika Besobrasova

Giovanissime danzatrici (e qualche danzatore) in body e calzamaglia incitano, sostengono, esultano al dispiegarsi di aplomb, pirouette, grandi salti, ma anche per l’emozione di una sincronia o di un braccio armoniosamente sospeso. Si chiede silenzio in sala, ma fa sorridere

Grande danza a Reggio Emilia

Nederlands Dans Theater 2, Ballet de l’Opéra de Lyon, Aterballetto, Compagnie Käfig, Ballet Preljocaj, Shechter II, Dresden Frankfurt Dance Company: grande danza nella stagione 2017/2018 della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, con sette appuntamenti, sedici coreografie, di cui una

Grande danza a Reggio Emilia

Nederlands Dans Theater 2, Ballet de l’Opéra de Lyon, Aterballetto, Compagnie Käfig, Ballet Preljocaj, Shechter II, Dresden Frankfurt Dance Company: grande danza nella stagione 2017/2018 della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, con sette appuntamenti, sedici coreografie, di cui una

A Ferrara i nuovi ritmi 2017/2018

Sempre grande attenzione alla danza nella stagione 2017/2018 del Teatro Comunale di Ferrara, tra le poche le realtà italiane a non essersi adagiata in facili programmazioni, tra focus interculturali, giovani vetrine, prime nazionali e curiosi sconfinamenti. Si inizia con FOCUS

A Ferrara i nuovi ritmi 2017/2018

Sempre grande attenzione alla danza nella stagione 2017/2018 del Teatro Comunale di Ferrara, tra le poche le realtà italiane a non essersi adagiata in facili programmazioni, tra focus interculturali, giovani vetrine, prime nazionali e curiosi sconfinamenti. Si inizia con FOCUS

A maggio la Prospettiva di Anima e Corpo

Tornano a Padova gli attesi appuntamenti di Prospettiva Danza Teatro 2017 giunta alla sua XIX edizione. «Anima e Corpo, il titolo di quest’anno, un percorso che continua dal Corpo a Corpo della scorsa edizione: un’indagine sull’origine del movimento, sulla correlazione

A maggio la Prospettiva di Anima e Corpo

Tornano a Padova gli attesi appuntamenti di Prospettiva Danza Teatro 2017 giunta alla sua XIX edizione. «Anima e Corpo, il titolo di quest’anno, un percorso che continua dal Corpo a Corpo della scorsa edizione: un’indagine sull’origine del movimento, sulla correlazione

Il Ponchielli alla sua XXIX edizione Danza

Stupefacente la XXIX edizione Danza del Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona. Ad inaugurarla, sabato 11 febbraio, la compagnia tedesca Gauthier Dance con Nijinski del coreografo Marco Goecke, premio Danza&Danza 2016 insieme al suo magistrale interprete Rosario Guerra. Tra i grandi

Il Ponchielli alla sua XXIX edizione Danza

Stupefacente la XXIX edizione Danza del Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona. Ad inaugurarla, sabato 11 febbraio, la compagnia tedesca Gauthier Dance con Nijinski del coreografo Marco Goecke, premio Danza&Danza 2016 insieme al suo magistrale interprete Rosario Guerra. Tra i grandi

ParmaDanza, rosa di eccellenze

Anche quest’anno la stagione di balletto del Teatro Regio di Parma non delude il suo pubblico, a cominciare dall’Eifman Ballet di San Pietroburgo che inaugura il cartellone il 10 e 11 febbraio 2017 con Tchaikovsky. PRO et CONTRA, una prima

ParmaDanza, rosa di eccellenze

Anche quest’anno la stagione di balletto del Teatro Regio di Parma non delude il suo pubblico, a cominciare dall’Eifman Ballet di San Pietroburgo che inaugura il cartellone il 10 e 11 febbraio 2017 con Tchaikovsky. PRO et CONTRA, una prima