Posts Tagged: Teatro alla Scala

La danza a casa tua – parte 2

#iorestoacasa ma non senza danza. Continua l’aggiornamento sulle iniziative dei teatri di condividere e diffondere l’arte coreutica ai tempi del COVID-19. Dopo il San Carlo, il Teatro Massimo e l’Opéra di Parigi [vedi link], segnaliamo questa settimana anche i due

La danza a casa tua – parte 2

#iorestoacasa ma non senza danza. Continua l’aggiornamento sulle iniziative dei teatri di condividere e diffondere l’arte coreutica ai tempi del COVID-19. Dopo il San Carlo, il Teatro Massimo e l’Opéra di Parigi [vedi link], segnaliamo questa settimana anche i due

Grandi coreografi per grandi serate

Focus sui coreografi, sui rivoluzionari del balletto, sulle firme che hanno attualizzato i canoni classici: Roland Petit e Hans van Manen al Teatro alla Scala di Milano (dal 23 gennaio all’8 febbraio 2020) e Jerome Robbins al Teatro dell’Opera di

Grandi coreografi per grandi serate

Focus sui coreografi, sui rivoluzionari del balletto, sulle firme che hanno attualizzato i canoni classici: Roland Petit e Hans van Manen al Teatro alla Scala di Milano (dal 23 gennaio all’8 febbraio 2020) e Jerome Robbins al Teatro dell’Opera di

Si aprano le danze! È tempo di Schiaccianoci

É Natale, con Lo Schiaccianoci obbligatorio per tutti. I Teatri che conservano ancora il balletto classico non possono esimersi da questo appuntamento con i balocchi, a cominciare dal Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro alla Scala di Milano che

Si aprano le danze! È tempo di Schiaccianoci

É Natale, con Lo Schiaccianoci obbligatorio per tutti. I Teatri che conservano ancora il balletto classico non possono esimersi da questo appuntamento con i balocchi, a cominciare dal Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro alla Scala di Milano che

Il flusso femminile di McGregor

Wayne McGregor, coreografo scientifico e astratto, incentrato sull’anatomia del corpo ed il pensiero che lo muove, mette in scena il suo capolavoro, il flusso di coscienza femminile, la scrittura di Virginia Woolf. Woolf Works, acclamato balletto creato per il Royal

Il flusso femminile di McGregor

Wayne McGregor, coreografo scientifico e astratto, incentrato sull’anatomia del corpo ed il pensiero che lo muove, mette in scena il suo capolavoro, il flusso di coscienza femminile, la scrittura di Virginia Woolf. Woolf Works, acclamato balletto creato per il Royal

La Bisbetica Domata, il dominio dell’interpretazione sulla tecnica

Shakespeare. Come tradurre il wit del bardo in movimento danzato? Una letteratura dai rimaneggiati plot che trascende la storia per la caratterizzazione dei suoi personaggi; intrecci che continuano ad attrarre registi e coreografi; banchi di prova che scandagliano l’animo umano.

La Bisbetica Domata, il dominio dell’interpretazione sulla tecnica

Shakespeare. Come tradurre il wit del bardo in movimento danzato? Una letteratura dai rimaneggiati plot che trascende la storia per la caratterizzazione dei suoi personaggi; intrecci che continuano ad attrarre registi e coreografi; banchi di prova che scandagliano l’animo umano.

Il Bolshoi al Teatro alla Scala

Grande evento e doppio appuntamento per il Corpo di Ballo del Teatro Bolshoi di Mosca ospite al Teatro alla Scala di Milano. In scena La bayadère di Yury Grigorovich – dal 7 al 10 settembre 2018 – e La bisbetica

Il Bolshoi al Teatro alla Scala

Grande evento e doppio appuntamento per il Corpo di Ballo del Teatro Bolshoi di Mosca ospite al Teatro alla Scala di Milano. In scena La bayadère di Yury Grigorovich – dal 7 al 10 settembre 2018 – e La bisbetica

L’emozione del gesto, imperituro confine tra amore e morte

Ci sono coreografie immortali, che nascono da sapienza compositiva, traduzione musicale, coinvolgimento dello spettatore. Jiří Kylián e Maurice Béjart, due nomi che fanno innamorare chiunque alla danza, geni coreografici complessi, profondi, che restituiscono mondi attraverso un ginocchio piegato o un

L’emozione del gesto, imperituro confine tra amore e morte

Ci sono coreografie immortali, che nascono da sapienza compositiva, traduzione musicale, coinvolgimento dello spettatore. Jiří Kylián e Maurice Béjart, due nomi che fanno innamorare chiunque alla danza, geni coreografici complessi, profondi, che restituiscono mondi attraverso un ginocchio piegato o un

Teatro alla Scala vs Opera di Roma nel nome di Kylián

Marzo interessante e dall’avvincente programmazione per il Teatro alla Scala di Milano e il Teatro dell’Opera di Roma che giocano entrambi un tris d’assi. Carta comune, la sensualissima Petite Mort di Jiří Kylián, affiancata nel primo caso da Aszure Barton

Teatro alla Scala vs Opera di Roma nel nome di Kylián

Marzo interessante e dall’avvincente programmazione per il Teatro alla Scala di Milano e il Teatro dell’Opera di Roma che giocano entrambi un tris d’assi. Carta comune, la sensualissima Petite Mort di Jiří Kylián, affiancata nel primo caso da Aszure Barton

L’elegante tecnica di Spoerli torna al Teatro alla Scala

Quali sono gli elementi che fanno acclamare oggi un coreografo a livello internazionale, quando si vuole rimanere nel preciso binario della tradizione classica? Impresa ardua, che per ora continua ad attingere al rigore neoclassico di tradizione Balanchiniana, con il suo

L’elegante tecnica di Spoerli torna al Teatro alla Scala

Quali sono gli elementi che fanno acclamare oggi un coreografo a livello internazionale, quando si vuole rimanere nel preciso binario della tradizione classica? Impresa ardua, che per ora continua ad attingere al rigore neoclassico di tradizione Balanchiniana, con il suo

Che la danza cominci!

1 luglio 2017 è andato in onda il servizio di TG2 dossier Che la danza cominci! sulle realtà coreutiche dei principali teatri italiani. Servizi sul Teatro alla Scala di Milano, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Teatro

Che la danza cominci!

1 luglio 2017 è andato in onda il servizio di TG2 dossier Che la danza cominci! sulle realtà coreutiche dei principali teatri italiani. Servizi sul Teatro alla Scala di Milano, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Teatro