Posts Tagged: danza contemporanea

Più che danza! tra incontri contemporanei e nuove incubazioni

6° edizione per il Festival Più che danza!, nato nel 2014 dall’urgenza della condizione della danza contemporanea in Lombardia. Si stabilisce così una realtà nuova dedicata ai linguaggi performativi contemporanei, un festival che non ha come finalità la selezione, ma

Più che danza! tra incontri contemporanei e nuove incubazioni

6° edizione per il Festival Più che danza!, nato nel 2014 dall’urgenza della condizione della danza contemporanea in Lombardia. Si stabilisce così una realtà nuova dedicata ai linguaggi performativi contemporanei, un festival che non ha come finalità la selezione, ma

#JeSuis il pensiero danzante di Odedra

La danza contemporanea, quella vera, quella che parla dell’oggi, della nostra società, quella il cui linguaggio arriva a tutti, dove non bisogna sentirsi “esperti” per accedervi, dove l’eccellenza coreografica ed interpretativa è palese e l’universalità del messaggio va dritto alle

#JeSuis il pensiero danzante di Odedra

La danza contemporanea, quella vera, quella che parla dell’oggi, della nostra società, quella il cui linguaggio arriva a tutti, dove non bisogna sentirsi “esperti” per accedervi, dove l’eccellenza coreografica ed interpretativa è palese e l’universalità del messaggio va dritto alle

NID 2019, prime riflessioni

NID 2019, (RE)think dance. (RI)pensiamo alla danza dunque, a quella italiana, contemporanea e femminile. Si perchè giovedì 10 ottobre 2019, primo giorno di NID – New Italian Dance Platform, mette in scena prodotti di coreografe donne, fenomeno all’estero non così

NID 2019, prime riflessioni

NID 2019, (RE)think dance. (RI)pensiamo alla danza dunque, a quella italiana, contemporanea e femminile. Si perchè giovedì 10 ottobre 2019, primo giorno di NID – New Italian Dance Platform, mette in scena prodotti di coreografe donne, fenomeno all’estero non così

NID platform 2019 a studio aperto

NID 2019, (RE)think dance. (RI)pensiamo alla danza, a quella italiana, oggi, e non solo dal punto di vista dell’artista in scena, ma anche dell’operatore che seleziona, il giornalista che ne scrive, l’internazionalità dei circuiti. Una nuova piattaforma di danza italiana,

NID platform 2019 a studio aperto

NID 2019, (RE)think dance. (RI)pensiamo alla danza, a quella italiana, oggi, e non solo dal punto di vista dell’artista in scena, ma anche dell’operatore che seleziona, il giornalista che ne scrive, l’internazionalità dei circuiti. Una nuova piattaforma di danza italiana,

Lasciate che gli Italiani sognino la danza

Un weekend interamente dedicato alla danza ha visto il Teatro Verdi di Padova accogliere sui suoi palchi l’apertura della 16ma edizione del festival di danza Lasciateci Sognare diretto dall’inesauribile energia di Gabriella Furlan Malvezzi. La novità dell’anno dedica la giornata

Lasciate che gli Italiani sognino la danza

Un weekend interamente dedicato alla danza ha visto il Teatro Verdi di Padova accogliere sui suoi palchi l’apertura della 16ma edizione del festival di danza Lasciateci Sognare diretto dall’inesauribile energia di Gabriella Furlan Malvezzi. La novità dell’anno dedica la giornata

Operaestate 2019: danza diffusa, progetti europei ed incroci orientali

“Civiltà e partecipazione” è il motto della 39ma edizione di Operaestate, Festival Veneto che si impegna ogni anno a diffondere sempre più la danza nella cultura, nella società e nell’economia di Bassano del Grappa. Il programma, costruito da Roberto Casarotto,

Operaestate 2019: danza diffusa, progetti europei ed incroci orientali

“Civiltà e partecipazione” è il motto della 39ma edizione di Operaestate, Festival Veneto che si impegna ogni anno a diffondere sempre più la danza nella cultura, nella società e nell’economia di Bassano del Grappa. Il programma, costruito da Roberto Casarotto,

Sì alla danza che sogna e riflette sul corpo

Il delizioso Teatrino Groggia è pronto ad accogliere la rassegna Sì Danza, tre giorni di danza contemporanea dove il linguaggio del corpo parlerà anche ai più piccini. Siamo a Venezia, Cannaregio, nel Teatrino inserito nel Parco della stessa Villa Groggia,

Sì alla danza che sogna e riflette sul corpo

Il delizioso Teatrino Groggia è pronto ad accogliere la rassegna Sì Danza, tre giorni di danza contemporanea dove il linguaggio del corpo parlerà anche ai più piccini. Siamo a Venezia, Cannaregio, nel Teatrino inserito nel Parco della stessa Villa Groggia,