Il trionfo della donna caduta nel flamenco di Rocío Molina

Caída del cielo, si cade dal cielo per nascere in questo mondo. É un inno alla femminilità, alla tradizione, alle evoluzioni della vita. Uno splendido rischio quello del Teatro Stabile del Veneto che affida al flamenco di Rocío Molina la

Il trionfo della donna caduta nel flamenco di Rocío Molina

Caída del cielo, si cade dal cielo per nascere in questo mondo. É un inno alla femminilità, alla tradizione, alle evoluzioni della vita. Uno splendido rischio quello del Teatro Stabile del Veneto che affida al flamenco di Rocío Molina la

Alessandra Micarelli ed il successo della danza in nome di Pierrot

La primavera della danza italiana annovera alcuni appuntamenti imperdibili e tra questi scorgiamo senz’altro il “Pierrot Danza“, giunto alla XIV edizione con la scena del Teatro Orione di Roma sabato 28 e domenica 29 marzo prossimi. La manifestazione capitolina anche

Alessandra Micarelli ed il successo della danza in nome di Pierrot

La primavera della danza italiana annovera alcuni appuntamenti imperdibili e tra questi scorgiamo senz’altro il “Pierrot Danza“, giunto alla XIV edizione con la scena del Teatro Orione di Roma sabato 28 e domenica 29 marzo prossimi. La manifestazione capitolina anche

Neumeier fa danzare la Divina DUSE

[…] Negli stessi giorni l’Italia ospita invece in esclusiva l’Hamburg Ballet con lo spettacolo Duse creato nel 2015 da John Neumeier per un’altra nostra stella, la “divina” Alessandra Ferri. Nel cast spiccano anche un’altra musa di Neumeier, Silvia Azzoni, ed

Neumeier fa danzare la Divina DUSE

[…] Negli stessi giorni l’Italia ospita invece in esclusiva l’Hamburg Ballet con lo spettacolo Duse creato nel 2015 da John Neumeier per un’altra nostra stella, la “divina” Alessandra Ferri. Nel cast spiccano anche un’altra musa di Neumeier, Silvia Azzoni, ed

I corsi e i ricorsi di Ohad Naharin

Nel mondo della danza contemporanea internazionale Israele rappresenta da almeno cinquant’anni un’affascinante fucina di una nuova linguistica del movimento. Così come la letteratura ebraica trionfa nelle librerie italiane, anche la danza è osannata nei nostri teatri. Sembra tra le poche

I corsi e i ricorsi di Ohad Naharin

Nel mondo della danza contemporanea internazionale Israele rappresenta da almeno cinquant’anni un’affascinante fucina di una nuova linguistica del movimento. Così come la letteratura ebraica trionfa nelle librerie italiane, anche la danza è osannata nei nostri teatri. Sembra tra le poche

Eleganza e potenza senza tempo, Lado celebra il rito delle danze tradizionali croate

Se la formazione classica di ogni ballerino si completa con il “carattere”, altra cosa è il disvelamento di una identità solida e collettiva che prende corpo nelle danze folk. È in questo secondo ambito che si muove la compagnia croata

Eleganza e potenza senza tempo, Lado celebra il rito delle danze tradizionali croate

Se la formazione classica di ogni ballerino si completa con il “carattere”, altra cosa è il disvelamento di una identità solida e collettiva che prende corpo nelle danze folk. È in questo secondo ambito che si muove la compagnia croata

Grandi coreografi per grandi serate

Focus sui coreografi, sui rivoluzionari del balletto, sulle firme che hanno attualizzato i canoni classici: Roland Petit e Hans van Manen al Teatro alla Scala di Milano (dal 23 gennaio all’8 febbraio 2020) e Jerome Robbins al Teatro dell’Opera di

Grandi coreografi per grandi serate

Focus sui coreografi, sui rivoluzionari del balletto, sulle firme che hanno attualizzato i canoni classici: Roland Petit e Hans van Manen al Teatro alla Scala di Milano (dal 23 gennaio all’8 febbraio 2020) e Jerome Robbins al Teatro dell’Opera di

La continua evoluzione della danza allo Stabile

È entrata a pieno titolo nella stagione del Teatro Stabile del Veneto la sezione danza di Evoluzioni, che quest’anno affianca al Teatro Verdi di Padova e il Teatro Goldoni di Venezia anche la presenza del Teatro Mario del Monaco di Treviso.

La continua evoluzione della danza allo Stabile

È entrata a pieno titolo nella stagione del Teatro Stabile del Veneto la sezione danza di Evoluzioni, che quest’anno affianca al Teatro Verdi di Padova e il Teatro Goldoni di Venezia anche la presenza del Teatro Mario del Monaco di Treviso.